“Educazione bimbi stia fuori da battaglia politica”

"Educazione bimbi stia fuori da battaglia politica"

Sul ddl Zan “la Lega è forza coerente: difendere vittime di abusi e violenze è sacrosanto, ma lasciamo fuori l’educazione dei bambini da questa battaglia politica”. Così il leader della Lega Matteo Salvini, parlando del ddl nel corso di un punto stampa a Maratea.

Leggi anche

Sul fronte Covid, “col virus bisogna convincerci, ipotizzare adesso il ritorno alla chiusura, al lockdown e al coprifuoco significa fare male all’Italia”, dice il leader della Lega, mentre sulla giustizia Salvini parla di “sei referendum: occorre raccogliere un milione di firme tra luglio e agosto. Era una roba da matti fino a 15 giorni fa, 200mila firme in 11 giorni significa che una giustizia giusta la vogliono milioni di italiani”.