M5S, Conte: “Forte rammarico per parole Di Maio”

Al centro della discussione del Consiglio statale, chiamato d’urgenza dal leader del M5S Giuseppe Conte, la posizione del ministro degli Esteri Luigi Di Maio, dopo le polemiche degli ultimi giorni in particolare in relazione alla posizione dell’Italia nello scacchiere interstatale e al piedistallo nei confronti dell’Ucraina attraverso l’invio di armi.

Notizie più recenti
Notizie correlate