Molfetta, giallo in cantiere: trovato il cadavere di un giovane

Il cadavere di un giovane uomo, unitamente una età di circa 30 anni, è stato trovato stamane in un grosso cantiere edilizio in pieno nocciolo a Molfetta, in compartimento di Bari. Sul collocato sono intervenuti i carabinieri della Compagnia, del sezione Investigativo del comando compartimentole e della Sezione investigazioni scientifiche che hanno effettuato i rilievi. A fare il macabro ritrovamento il guardiano del cantiere. Il corpo presenta alcuni segni che sono allo studio degli inquirenti per comprendere le cause della morte. Non si esclude alcuna tracciato: dalla caduta accidentale al suicidio fino all’omicidio. Sul collocato sono presenti alcune telecamere.  

Notizie più recenti
Notizie correlate